Contact form
Contact me through this form
 
 
 
 
 
 

Scan the QR code to enter the data into your contact list

Facebook Pixel inserted.
Content not visible to other users.
Upload or drag an image
Personal information
 
 
 
 
 
 
 
Links to social networks
 
 
 
 
 
 
Which function should this button trigger?
This option will only be visible to users who are not logged in. Use it to invite your visitors to register.
Enter the sharing link to a resource on Google Drive or Dropbox. Users who click on the button will download your resource directly.

    Facebook Pixel is a string of code you get through the Facebook help desk (watch the tutorials, receive the Pixel ID and enter it in the field below). Once added in the article or in the info of the channel it allows you to keep track of the views, directly from the dashboard of your Facebook account.

    La scoperta di una visibilità inaspettata! 😍
    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    Thematic Channel

    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    La scoperta di una visibilità inaspettata! 😍

    Quando ho creato il mio primo portale, nel 2005, la Bacheca di fremsoft, avevo l'ambizione di creare la bacheca di annunci più popolare del Web 👇🏻 scopri tutta la storia 👇🏻

    Quando ho creato il mio primo portale, nel 2005, la Bacheca di fremsoft, avevo l'ambizione di creare la bacheca di annunci più popolare del Web.


    Il progetto nacque con tutte le migliori intenzioni: profilo etico immacolato, pubblicazione gratuita degli annunci, servizi sociali per raggiungere le persone sole e dare voce alle associazioni non-profit e associazioni culturali.


    Ovviamente volevo che tutti parlassero della Bacheca di Fremsoft! 

    Ho speso migliaia di euro in pubblicità, sia online che offline, biglietti da visita e volantini consegnati a porta a porta, ma non riuscivo a raggiungere la visibilità sperata! 


    In prima pagina c'erano sempre i soliti di bakeca, kijiji e altre piattaforme anche minori. 


    Ho aggiunto al mio portale alcuni servizi innovativi che nessuno aveva prima di me, come la ricerca geografica, la localizzazione degli annunci sulla mappa, ma niente. Google non voleva farmi arrivare in prima pagina!


    😡😡😡 Un giorno il colpo di grazia! 😡😡😡

    In TV è comparsa la pubblicità, in una nota trasmissione televisiva, all'ora di cena: Subito punto it! Ho pensato: «ma quanti milioni di euro hanno speso questi qua per fare pubblicità in TV!»


    Io certo non potevo fare pubblicità, perchè il modello di business della Bacheca di Fremsoft era non profit, quindi da quel giorno ho pensato di lasciar perdere il progetto e dedicarmi ad altro


    Dopo 15 anni ho avuto l'idea di riesumare un mio vecchio canale YouTube in disuso e di mettere online dei video didattici, dove trasferire le mie conoscenze acquisite in tanti anni di scuola e lavoro.


    Non avevo nessuna ambizione di raggiungere tante persone!

    Mi son messo giù a creare contenuti con l'idea di avere milioni di iscritti, ma con l'ambizione di raggiungerne solo alcuni, pochissimi, veramente interessati.


    Questo concetto è un po' difficile da spiegare, ma è proprio così che ho iniziato il mio percorso. 


    Se pensi di avere già milioni di iscritti, ti predisponi nel miglior modo, perchè l'obiettivo è di creare contenuti "sempre verdi", cioè un video caricato a gennaio 2019 con appena 20 iscritti al canale, doveva essere fruibile anche da milioni di visitatori (anche non iscritti) dopo tanti anni. 


    Questo avrebbe fatto in modo di farmi creare i contenuti con la miglior qualità possibile.


    Certo, la qualità migliora con il tempo, con l'esperienza, ma è importante "fare le cose per bene", al meglio delle proprie possibilità.


    Un giorno mi sono accorto che, pur avendo solo alcune centinaia di iscritti e pochissime visualizzazioni sui miei video, Google aveva gradito i miei contenuti a tal punto che aveva iniziato a mettere i miei video in prima Pagina!


    WOW


    Quello che non ero riuscito a fare spendendo migliaia di euro con la Bacheca di Fremsoft e cercando di "Hackerare" l'algoritmo di Google, ero riuscito a farlo con dei semplicissimi video didattici! e senza spendere un soldo!


    A questo punto mi son messo a seguire i migliori YouTuber, per cercare di scoprire i segreti che li facevano essere così popolari, anche solo - da buon nerd - per soddisfare il mio bisogno di "capire come si fa"!


    Ho iniziato a seguire i migliori mentori italiani e stranieri sul posizionamento dei siti e dei video, leggendo libri di settore ... e sperimentando, cambiando i titoli, le immagini di miniatura, i testi descrittivi e le parole chiave, ho scoperto che Google teneva sempre più in considerazione i miei contenuti!


    🔥🔥🔥 Oggi i miei video compaiono in prima pagina 🔥🔥🔥

    🔥🔥🔥 dopo pochissimi minuti dalla pubblicazione 🔥🔥🔥


    Ho deciso di trasferire questa mia conoscenza agli altri. ho creato un metodo in 7 semplici passi, chiamato metodo Go.S.T., è veramente un metodo molto semplice, ma per riuscire a metterlo in pratica occorre conoscere come pensano e come "ragionano" i motori di ricerca. 


    Ho quindi creato un corso SEO specifico per chi non è un tecnico informatico, che si sviluppa in un documento PDF di oltre 50 pagine (scritte larghe e con linguaggio comprensibile a tutti) che ti trasferisce le basi.


    Il testo è accompagnato da alcuni video dimostrativi dove ti faccio vedere come si fanno le procedure tecniche,  come si usano gli strumenti di Google come Google Search Console, Google Trends  e Google Analytics... 


    Se anche tu vuoi comparire nelle prime posizioni nei motori di ricerca, inizia subito il corso SEO operativo con metodo Go.S.T. in 7 passi, gratuitamente. 


    I primi 100 minuti di corso sono GRATIS!


    received from:
    This site uses third-party cookies to improve your experience and provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page, or clicking on one of its elements, you consent to the use of cookies.

    Oppps...

    I can’t load the resource