Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

In prima pagina su Google in meno di 24 ore con il Metodo Go.S.T in 7 Passi

Corso SEO: 😱 la paura di ripetersi!

2020-10-21 11:09:38

La paura di ripetersi — nella creazione dei contenuti online — spesso nasconde la scarsa fiducia in se stessi o addirittura la pigrizia. Quando un esperto SEO o un webmaster propone di creare un articolo a settimana, i clienti trovano sempre mille scuse! Scopri come fare per combattere questa paura!

Foto di Andrea Piacquadio da Pexels 

Paura, scarsa autostima o pigrizia?

Facciamo chiarezza su quali possono essere le cause della tua scarsa propensione alla diffusione di contenuti di valore sul tuo Blog o nel tuo canale YouTube

Oggi voglio sfatare alcuni miti. 

Anche grazie al corso di «Strategie Interne» di Andrea Favaretto (che trovi nella Academy di Cam Tv) ho imparato quanto la nostra mente ci menta! Scusami il gioco di parole ma è il modo più diretto per spiegare il concetto!

La mente ci mente!

Effettivamente nel nostro organismo avvengono delle strane "reazioni chimiche" ogni volta che alcune circostanze esterne ci chiedono di cambiare le nostre abitudini, che ci spingono a modificare le nostre routine quotidiane! 

Ogni volta che un webmaster, un SEO o un consulente per il tuo sito internet ti dice che devi scrivere almeno un articolo a settimana, la tua mente incomincia a raccontarti una serie di «balle» così tanto credibili che spesso ti fai abbindolare e dai retta a lei invece che all'esperto di turno (che oltretutto paghi)!

Seguendo il sopra menzionato corso di poche ore di Andrea Favaretto imparerai all'istante alcune tecniche estremamente efficaci per consentirti di fare la cosa giusta: fidarti del tuo consulente!

Dunque cerchiamo di fare chiarezza sui motivi che ti allontanano dallo scrivere un articolo a settimana nel tuo Blog o dal fare un video a settimana sul tuo canale YouTube.

Le principali paure

Quali sono le paure più diffuse nella creazione dei contenuti

Sicuramente la lista che sto per fare non coprirà tutti i casi possibili, d'altra parte non sto scrivendo un trattato di psicologia, voglio semplicemente raccogliere in tre categorie i casi più frequenti:

• Paura di non essere in grado di scrivere

Questa paura spesso è sinonimo di timidezza e scarsa autostima, molti professionisti temono di scrivere fesserie, cose fuori luogo, hanno paura che qualcuno possa riprenderli, correggerli, insomma, hanno paura di fare brutta figura e di rovinare la propria reputazione!

Ma quale reputazione? — rispondo sempre io —  se tu non sei online, semplicemente non hai una reputazione! semplicemente non esisti agli occhi del pubblico! Mentre chi ti conosce "offline", non cambierà la propria idea su di te dopo aver letto un tuo articolo o aver visto un tuo video professionale su YouTube. Viceversa, semmai rafforzerà la sua opinione su di te e sulla tua professionalità!

Se hai un business ben avviato, questa è la dimostrazione che tu vali come professionista e non sarà certo un errore di battitura o una eventuale imprecisione a distruggere il tuo brand! Semmai devi aver paura dell'oblio: se non comunichi, la tua presenza un po' alla volta svanirà e chi invece lo fa, ti passerà davanti!

• Paura di ripeterti

Se fai il conto, in un anno ci sono circa 50 settimane. Siccome il tuo lavoro è anche la tua più grande passione, ti viene tutto così semplice che ti sembra di non avere niente da dire! Spesso diamo per scontato il nostro mestiere e la nostra professionalità!

In sostanza non ti vengono in mente argomenti e pensi che scrivere un articolo a settimana sia un compito arduo! Per rassicurarti su questa paura immotivata, ti faccio leggere un articolo che ho scritto su questo Blog sulla SEO qualche settimana fa, che parla proprio di questo: come trovare argomenti per il blog aziendale!

Ma anche se fosse! Anche se tu parlassi sempre dello stesso argomento, sono certo che non sarebbe mai un copia/incolla!

Sono certo che la tua esperienza e la tua professionalità siano talmente elevate che saprai mettere ogni volta l'accento su un dettaglio diverso!

Prendi l'esempio del venditore di stuzzicadenti: anche nel mondo degli stuzzicadenti — che per antonomasia sono il prodotto più semplice che si possa immaginare — si celano insidie e peculiarità!

Il venditore di stuzzicadenti ha tantissimi argomenti da affrontare: la lunghezza, lo spessore, l'angolo di taglio, il tipo di legno, il sapore e le schegge, quelli di plastica, la singola punta, la doppia punta e quello a tridente, la bandierina, il dispenser, il senza dispenser ... ecc.

• Paura di non avere il tempo

Anche di questo abbiamo già parlato! Per scrivere un buon articolo di Blog basta si e no un'ora a settimana. Quando parli della tua specialità, ci metti pochissimo tempo e se hai un buon piano editoriale non devi nemmeno impazzire per capire "che cosa devi raccontare" di volta in volta.

Hai ragione, se devi fare un video può volerci molto più di un'ora!

In tal caso potresti delegare il lavoro a qualcun altro: un collaboratore, un consulente esterno! Può essere un costo, è vero, ma in termini di reputazione è molto più efficace spendere un budget in SEO piuttosto che in ADV, perché la SEO ti fa raggiungere la prima pagina su Google per merito e te la fa mantenere per molto tempo! La pubblicità a pagamento, invece — oltre ad essere palese che stai pagando per avere visibilità — appena smetti di pagare sparisci dal web!

Come affrontare la paura di creare contenuti

Abbiamo detto che un professionista deve avere una presenza online efficace e che per avere una presenza online efficace è necessario creare contenuti con regolarità, per esempio tutte le settimane, per attirare pubblico in target al proprio sito web, al proprio Blog o al proprio canale YouTube.

Abbiamo visto che le più comuni paure in realtà sono ben affrontabili con un po' di impegno o un po' di spesa. Se hai un sito web o un Blog puoi farti aiutare da un CopyWriter, un professionista della scrittura persuasiva che dovrai comunque affiancare nella creazione di contenuti di nicchia; se hai un canale YouTube puoi farti aiutare da un fotografo o videomaker nell'editing e nella pubblicazione dei tuoi video.

In ogni caso, faresti bene ad essere consapevole di quali siano le cose importanti per essere in prima pagina su Google e per studiare tutto quello che devi sapere in termini di SEO e motori di ricerca, puoi scaricare il Corso SEO Operativo BASIC ed eventualmente anche il secondo modulo specifico per avere una presenza efficace su YouTube. 

9 ricevuti da: