Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

In prima pagina su Google in meno di 24 ore con il Metodo Go.S.T in 7 Passi

Corso SEO: 🍽 gente fa gente!

2020-08-12 14:04:38

Se hai un ristorante conoscerai di certo questo mantra: «Gente fa gente!» Si tratta di un concetto molto interessante che desidero raccontarti per mezzo di una storia che mi è realmente accaduta, oltre venti anni fa...

Foto di Igor Starkov da Pexels 

Non stanno entrando clienti nel tuo negozio? forse perché il tuo negozio è vuoto! Emanuele che cavolo stai dicendo? Soprattutto cosa c'entra con la SEO? 

Un tratto molto interessante della psicologia umana, fa sì che se un ristorante è pieno lo preferisci a un ristorante vuoto. Questo si chiama "riprova sociale" e in questo articolo andremo ad analizzare che cosa significa, ma soprattutto come faccio a far entrare clienti nel mio negozio se il negozio è vuoto?

Riprova sociale

«Gente fa gente» quando l'ho imparato?  

Quando avevo 16 anni iniziai a fare il cameriere per pagarmi l'abbonamento della corriera per andare a scuola e in seguito mi ha permesso di mantenermi fino alla fine dell'università.

Quello che ho imparato nei 6 anni in cui sono stato cameriere, mi è tornato utile in ogni ambito della vita e chiaramente sta ritornando utile anche parlando di SEO. In particolare oggi voglio raccontarti un aneddoto molto interessante che ti servirà ogni volta che dovrai riempire il tuo negozio di clienti:

18 giugno 1994, mia mamma dice che devo andare al telefono a rispondere a un signore che voleva sapere se potessi andare a lavorare nel suo ristorante a Cattolica, avrei dovuto lavorare 12 ore al giorno per tre mesi, tutti i giorni, senza giorno di riposo, avevo ancora 16 anni, avrei cominciato a lavorare lunedì, due giorni dopo. 

Fantastico, risposi subito di sì!

Avrei guadagnato abbastanza soldi per mantenermi tutto l'anno scolastico successivo, avrei avuto anche abbastanza soldi per comprarmi il mio primo personal computer e avrei trascorso anche un'estate pazzesca al mare!

Inizio la mia stagione e imparo tante cose, è divertente e sento di aver fatto la scelta giusta! Dopo pochi giorni accade la prima cosa che mi lascia molto perplesso e solo dopo tanti anni ho capito la forza di quel gesto!

«Cameriere il conto per favore!»

Per quale motivo il padrone del ristorante non voleva preparare il conto?

Nei primi giorni di lavoro, il mio ruolo consisteva nel tenere pulito il ristorante, portare i piatti ai tavoli e sparecchiare... il padrone del ristorante invece si occupava di prendere gli ordini e portare il conto ai tavoli!

Quel giorno c'erano solo due persone in un tavolino, strategicamente posizionato in prima fila, accanto all'ingresso, posizione ben in vista, tutti i passanti potevano vedere che nel ristorante c'erano quelle due persone.

Alla fine del pasto, mi chiamano i clienti per avere il conto. Lo riferisco al padrone del ristorante che si era appositamente posizionato in un angolino dove non era possibile vederlo... mi dice di portare al tavolo il digestivo della casa, offerto da noi... ma senza darmi il conto!

Trascorsi dieci o quindici minuti, i due clienti - che nel frattempo avevano finito di bere il bicchierino di liquore - mi chiamano e mi chiedono nuovamente il conto!

Io torno dal padrone del ristorante e chiedo nuovamente il conto, lui mi dice che lo avrebbe preparato, di portare pazienza ... passano altri quindici minuti e niente, il conto non è ancora pronto!

I due clienti mi chiedono per la terza volta il conto ... riferisco e mi si dice di essere ancora un po' paziente!  Nessun problema, io sono pagato per restare nel ristorante, ma loro no, i clienti vogliono alzarsi e andare a godersi la loro amata vacanza!

Spazientiti e dopo 45 minuti di attesa, per la quarta volta mi chiedono il conto, nel frattempo entra un'altra coppia di clienti, che vengono fatti accomodare sempre in prima fila, laddove tutti i passanti possono vederli!

Ecco che finalmente arriva il conto per la prima coppia di clienti!

Per quale motivo?

Perché hai aspettato tanto a fare il conto a quelle due persone?

Sarebbe stato facile, non avevano mangiato tanta roba, era un conto semplice da fare, eppure il padrone del ristorante - in qualità di grande esperto di "marketing della strada" - ci ha messo ben 45 minuti per consegnare il conto a quel tavolino! Perché?

La risposta che mi ha dato? «Gente fa gente!», il ristorante non deve mai restare vuoto! altrimenti non entrano altri clienti. Appena l'altra coppia di clienti è entrata nel ristorante i due "ostaggi" sono stati "liberati"! 

Dopo vent'anni ho scoperto che questo fenomeno ha un nome ben preciso: "riprova sociale" e spiegato in parole povere, significa che una persona è più ben disposta ad entrare in un locale in cui ci sono molte persone, piuttosto che entrare in un ristorante vuoto! Sebbene nel ristorante pieno si mangi male e si debba aspettare molto tempo in fila!

«Gente fa gente» nel web!

Come fare a sfruttare la riprova sociale nel web

Come fare dunque a sfruttare  a proprio favore questo fenomeno? Questo fenomeno, unito all'effetto "palla di neve" di cui ti parlavo l'altra settimana hanno una forza pazzesca! Perciò insisto tanto sul fattore umano!

Se i post del tuo Blog non ricevono mai commenti, difficilmente qualcuno si deciderà di rompere il ghiaccio, mentre se sotto ai tuoi post è pieno di commenti, anche i visitatori più timidi riusciranno ad esprimere il loro parere, perché si sentiranno in un luogo sicuro, in cui ognuno può dire la sua, una specie di "effetto branco"!

La stessa cosa vale anche per i video del tuo canale YouTube! 

Dunque, se vuoi veder crescere il tuo Blog o il tuo canale YouTube e per naturale conseguenza, vedere in prima pagina su Google i tuoi articoli o i tuoi video, invita sempre i tuoi visitatori a commentare, a mettere un like, a condividere, insomma invita il tuo pubblico a manifestarsi, fai in modo che i nuovi visitatori vedano che "nel tuo ristorante" c'è gente seduta al tavolo!

Se non sai come fare per imbastire le giuste chiamate all'azione e hai bisogno di qualche spunto, di qualche idea, condividi questo articolo nei tuoi canali social e riservati una serata libera in cui, invece di guardare un film, ti potrai godere i primi 100 minuti di Corso SEO disponibili online in forma totalmente gratuita, cliccando qui:

269 ricevuti da: