Contact form
Contact me through this form
 
 
 
 
 
 

Scan the QR code to enter the data into your contact list

Facebook Pixel inserted.
Content not visible to other users.
Upload or drag an image
Personal information
 
 
 
 
 
 
 
Links to social networks
 
 
 
 
 
 
Which function should this button trigger?
This option will only be visible to users who are not logged in. Use it to invite your visitors to register.
Enter the sharing link to a resource on Google Drive or Dropbox. Users who click on the button will download your resource directly.

    Facebook Pixel is a string of code you get through the Facebook help desk (watch the tutorials, receive the Pixel ID and enter it in the field below). Once added in the article or in the info of the channel it allows you to keep track of the views, directly from the dashboard of your Facebook account.

    Che vergogna!!! 😨😨😨 Non ci crederai mai alla storia che ti sto per raccontare!
    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    Thematic Channel

    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    Corso SEO operativo con Metodo Go.S.T. in 7 Passi

    Che vergogna!!! 😨😨😨 Non ci crederai mai alla storia che ti sto per raccontare!

    Eppure è successo proprio a me! Può sembrare impossibile ma quando sono uscito dall'università non sapevo come funzionasse un Web Server! Sì intendo proprio quelli dei siti internet! 👇🏻 Vuoi sapere come ho fatto? 👇🏻

    💻💻💻 Può sembrare impossibile ma quando sono uscito dall'università non sapevo come funzionasse un Web Server!

    Sì intendo proprio quelli dei siti internet! Come è possibile che un ingegnere informatico non sapesse costruire un sito internet?


    Aspetta un attimo, mettiamo in chiaro una cosa.

    All'università avevamo già avuto la possibilità di andare su internet; avevo già creato dei siti usando l'ambiente offerto da Digilander di Libero.it e in qualche modo l'HTML lo avevo imparato ... o almeno le basi!


    🐌🐌🐌 La connessione internet che arrivava all'università dal server del Cineca di Cesena, era limitata e fornita con il contagocce!

    Potrai non crederci, ma all'epoca (intorno al 1999) internet arrivava ai laboratori dell'università a poche centinaia di bytes! al secondo!


    >>>ALTRO CHE BANDA LARGA E 5G<<<


    Stavamo attaccati al monitor per interi minuti, per scaricare piccole immagini gif... 


    Era talmente lento che vedevamo comparire le figure, una riga alla volta! se non addirittura un pixel alla volta! 


    Non puoi nemmeno immaginare quanto fosse frustrante!


    C'è da dire che il mio indirizzo universitario era sì "informatica", ma soprattutto "automatica" ( o meglio automazione industriale), quindi le materie relative ai linguaggi di programmazione e ai sistemi informatici, erano orientate maggiormente alla progettazione di algoritmi piuttosto che alla trasmissione di informazioni via internet.



    🍕🍕🍕 Forse ti starai chiedendo come ho fatto allora a diventare un esperto SEO: se all'università non avevo capito niente di internet!

    Ho la scusante che da noi - in Italia - internet era arrivato veramente da pochissimo! Ma la cosa veramente curiosa, è che tutto quello che so su internet me lo ha insegnato Andrea Tibaldi, un atleta e nutrizionista, un esperto di cibo e di sport!


    Quando ho conosciuto Andrea, lui aveva già realizzato un portale (o forse due, la memoria mi tradisce) di grande successo e con decine di migliaia di visitatori ogni mese.


    Il sito che ha realizzato - e che tutt'ora è ai primi posti nei motori di ricerca, con volumi di traffico enormi - è cibo360.it , un sito che è una vera attività online di successo.

    prova a curiosare sugli Alexa Ratings


    ✨✨✨ Andrea mi ha illuminato e mi ha svelato decine di trucchetti per eludere i sistemi di Google e farsi posizionare nelle primissime pagine.

    All'epoca era molto facile, bastava rimpinzare il sito di parole chiave.

    Oggi l'algoritmo si è fatto davvero furbo (smart) anche grazie all'intelligenza artificiale di Google, e si è evoluto ad un livello tale, che ha richiesto tanto studio e tanta dedizione.


    Eppure Andrea - anche grazie a costosissimi corsi di aggiornamento e consulenze di primissimo ordine - è riuscito a mantenere il livello del suo portale a livelli eccellenti. 


    Abbiamo costruito a quattro mani il motore del portale, ed è principalmente grazie a lui che oggi sono in prima pagina con i video del mio canale YouTube.


    Sì, infatti le stesse regole che funzionano per i siti, funzionano anche per i video di YouTube. Semplicemente ho trovato un terreno più fertile e adatto a me in cui inserirmi. Forse perchè mi piace di più fare video rispetto a che fare un Blog.


    👉🏻👉🏻👉🏻 Oggi anche tu hai la possibilità di sfruttare tutti i migliori consigli per creare una solida realtà online e creare una rendita economica dalle tue competenze o facendo e-commerce nel modo giusto.

    In promozione con 50% di sconto, ancora per pochissimi giorni per via della modalità work in progress, fino al 15 aprile, un corso di grande valore!


    Pur essendo solo un corso di livello BASIC, i primi clienti che hanno già acquistato il corso, mi hanno detto che il prezzo è troppo basso per un corso di questo spessore, ma ho voluto dare a tutti la possibilità di imparare l'arte di essere in prima pagina nei motori di ricerca.


    👻👻👻 FAI CLICK E SCOPRI SUBITO 100 MINUTI GRATIS:

    L'unico Corso SEO Operativo 
    con Metodo Go.S.T. in 7 Passi
    per essere in prima pagina nei motori di ricerca
    in meno di 24 ore!
    anche se per te l'HTML è una lingua araba!

    received from:
    This site uses third-party cookies to improve your experience and provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page, or clicking on one of its elements, you consent to the use of cookies.

    Oppps...

    I can’t load the resource